Pillole per l’allungamento del pene: cosa dovresti sapere

Probabilmente, se siete su questa pagina, state cercando delle informazioni su come allungare il vostro pene e una delle idee che vi è saltata in mente sono le famose pillole o integratori che vi promettono di aggiungere qualche centimetro in più al vostro membro.
Ma queste compresse funzionano davvero e mantengono le promesse fatte?

Immaginiamo per un secondo che queste pillole esistano davvero e, senza alcuna fatica o sforzo riescano, solo ingerendole, a far crescere il vostro membro di qualche centimetro. Non credereste a questo punto che tutti gli uomini di questo mondo avrebbero il pene più lungo e largo e che le case produttrici sarebbero famose per questi sorprendenti risultati?
Alcune pillole, in realtà, danno dei benefici che possono aiutare a prevenire le disfunzioni (come l’eiaculazione precoce e la disfunzione erettile) e migliorano le performance sessuali.

Però quando si parla di pillole e integratori è sempre bene fare attenzione, in quanto si parla di prodotti che vengono ingeriti che hanno dei principi attivi che entrano in circolo nel corpo.
Ma la domanda che spesso gli uomini si pongono è: pillola sì o pillola no? Sostanzialmente non c’è una risposta vera e propria da poter dare, in quanto è la domanda di per sé ad essere errata, è invece giusto domandarsi se queste pillole funzionino davvero anche perchè non avrebbe senso assumere un farmaco che non dà i risultati sperati.

Facciamo delle distinzioni, che sostanzialmente sono due, per quanto concerne le pillole per allungare il pene e gli integratori quali vitamine o erbe.
Molto spesso queste due categorie vengono confuse o delle volte considerate uguali a causa anche di alcuni ingredienti che contengono questi integratori che rientrano anche tra quelli delle pillole per allungare il pene.

Quali sono i modi efficaci per ingrandire il pene?

Dobbiamo sapere che ci sono tre metodi per allungare il pene.

  1. Interventi chirurgici
  2. Pillole e integratori naturali
  3. Metodi del tutto naturali: massaggi per il pene, creme / gel stimolanti

Come abbiamo già detto in precedenza pillole e integratori non sono particolarmente efficaci per raggiungere l’obiettivo per allungare e ingrossare il pene.
Mentre gli interventi chirurgici sono un ottimo metodo e una validissima alternativa, ma sono anche costosi e rischiosi.
Oggi esistono anche dei rimedi naturali per far sì che possiate acquisire qualche centimetro in più, ma non vi aspettate di ottenere risultati immediati.

Come funzionano esattamente le pillole per allungare il pene?

pillola Viagra

Prima di scoprire come funzionano queste pillole che consentono l’aumento del pene, è bene capire prima come funzionano le erezioni. Ciò che provoca l’indurimento del pene è l’accumulo di sangue nei propri corpi cavernosi. Se avete dei problemi per quanto riguarda la circolazione sanguigna, causate spesso da malattie come il diabete, e non arriva abbastanza sangue al vostro membro, ciò significa che non riuscirete ad avere la massima vigorosità e il pene non raggiungerà le dimensioni sperate.
Quello che dovreste sapere è che esistono in natura alcuni alimenti che contribuiscono a migliorare il funzionamento del pene, che prevengono le malattie legate alla circolazione del sangue, aiutano a dilatare i vasi sanguigni e migliorano notevolmente la pressione e la circolazione del sangue nel corpo.

Ora che sappiamo tutte queste cose, possiamo finalmente dire che la maggior parte delle pillole in commercio sono niente meno che integratori a base naturale che donano al corpo degli specifici nutrienti che migliorano ed aumentano la circolazione del sangue che arriva al pene.
Se non vengono inclusi nella dieta quotidiana questi alimenti in modo del tutto naturale, è molto probabile che con l’assunzione di queste pillole avrete un incremento delle dimensioni del vostro pene, che vi farà solo credere che si è allungato, ma in verità grazie alla dilatazione dei vasi sanguigni sarete in grado di avere delle erezioni più potenti e maggiore durata del rapporto sessuale.

Il Viagra e il Cialis sono dei farmaci con ingredienti non naturali che vanno usati con estrema cautela; essi vi permetteranno di avere delle erezioni durissime e vi faranno credere che il vostro pene sia aumentato di lunghezza, ma ciò non significa che queste pillole per l’allungamento siano efficaci in modo permanente.

Perché sono utili gli integratori e quali sono i migliori?

misura del pene

In genere questi integratori sono molti utili in quanto aiutano chi ne fa uso a mantenere una vita regolare, un’alimentazione corretta e una serie di cose molto positive per l’organismo.
Infatti ciò che serve prima di iniziare una qualsiasi pratica per l’allungamento del pene è appunto mantenere uno stile di vita regolare. Col grasso in eccesso non si va da nessuna parte! E anche il fumo eccessivo può comportare rischi per la circolazione e un buon flusso sanguigno, come abbiamo già detto, è essenziale per una vigorosa erezione.

Scopriamo insieme quali sono gli integratori più indicati:

  • Arginina: è un amminoacido che aiuta a migliorare il piacere, il desiderio sessuale e la vigorosità durante l’erezione. Inoltre contribuisce a migliorare la circolazione con tutti i benefici che già abbiamo elencato precedentemente.
  • Omega 3: porta benefici sia al cuore che alle arterie. In genere basterebbe mangiare più pesce per assumere l’Omega 3 necessario, ma l’alimentazione che oggi giorno abbiamo richiede un’ulteriore integrazione per poter arrivare agli standard richiesti dal nostro corpo. E’ generalmente indicato mangiare come minimo 3 volte a settimana un piatto a base di pesce. Ciò spesso non è possibile, ecco perché è sempre utile assumere questo integratore attraverso delle pillole.
  • Epimedium: è un’erba medicinale particolarmente usata nella cultura cinese. Aiuta ad incrementare il desiderio sessuale e la durezza del pene. Nell’antichità veniva considerato un ottimo afrodisiaco.
  • Yohimbina: è uno stimolante che va usato con molta attenzione. Viene spesso definito come viagra naturale in quanto influisce sul sistema nervoso, aumenta la frequenza cardiaca e agisce sulla pressione delle arterie. Per questo motivo non è da assumere ogni giorno ma esclusivamente una o due ore prima del rapporto.
    Può però dare degli effetti collaterali, ma è da provare almeno una volta per capire come può reagire il fisico. Ma per chi soffre di pressione alta o ha delle insufficienze renali o epatiche è meglio che se ne tenga lontano.
  • Vitamine: come sappiamo già, una mancanza di vitamine può comportare problemi al corpo. In particolar modo, in questo caso si parla delle vitamine A, B, C, D ed E.
    Essendo che non è particolarmente facile procurarsi tutte queste vitamine anche solo singolarmente, potete comunque usare un multivitaminico che è ugualmente molto efficace.

Su PenePlus vedremo quali sono le pillole migliori da assumere se si desidera migliorare le proprie prestazioni sessuali.

Conviene o meno acquistare le pillole per allungare il pene?

Se l’unico vostro obiettivo è quello di aumentare la lunghezza del pene in maniera permanente, è bene sapere che le pillole non esaudiranno definitivamente questo vostro desiderio. Le pastiglie, invece, possono essere una valida alternativa per allungare il pene se desiderate migliorare la vostra alimentazione e includere nutrienti che possano portare dei benefici nella vostra vita sessuale. Ma non tutte queste pillole hanno gli stessi ingredienti e non sono tutte salutari.
Ce ne sono molte in circolazione e spesso si fa fatica a decidere.

Molti di questi integratori sono a base naturale e risultano essere salutari, come i multivitaminici, che aiutano anche a risparmiare soldi (sono molto economici e si acquistano anche al supermercato) e servono soprattutto per chi non ama certi alimenti come il pesce che aumenta l’Omega 3.
E’ bene evitare altri tipi di integratori che possono risultare pericolosi come gli steroidi, che spesso causano gravissimi danni al corpo se non si usano le giuste precauzioni.

Alla stessa maniera in commercio troviamo molte pillole che agevolano l’aumento della lunghezza del pene, ma solo se vengono assunte assieme a degli esercizi come il Jelqing (massaggio del pene), mentre altre che non è consigliabile ingerire per un tempo prolungato a causa degli effetti indesiderati che possono provocare.

Gli effetti sono permanenti?

Come abbiamo già constatato, il vero beneficio di queste pillole è unicamente quello di migliorare la circolazione sanguigna e il rendimento sessuale, che portano in molti casi ad avere erezioni più vigorose e durevoli.
Non aumenteranno in nessuno modo la lunghezza del vostro pene e i benefici non saranno permanenti. Infatti se si smette di assumere gli integratori senza modificare la propria dieta, con il passare del tempo si perderanno i benefici raggiunti. Ma ciò accadrebbe con qualsiasi altro integratore che possiate utilizzare, includendo anche i benefici che migliorano il rendimento in palestra.

Le pillole per il pene sono tutte sicure?

biotauro

Come qualsiasi integratore che si vuole assumere, è bene informarsi prima in special modo per i nutrienti che possono apportare al vostro corpo e quali sarebbero gli effetti collaterali per un uso prolungato. Molti di questi non comportano alcun rischio per il proprio corpo se vengono usati nelle quantità prescritte, e possono senza dubbio portare molteplici benefici all’organismo in generale. Per esempio, BioTauro è un integratore naturale che aiuta ad avere erezioni migliori e rapporti sessuali più soddisfacenti. I suoi ingredienti principali sono: arginina, zinco, vitamine ed estratti vegetali vari. Nulla di chimico, quindi, tutto naturale.
Alla stessa maniera, quando si decide di acquistare le pillole che permettono di allungare il pene, è bene capire quali potrebbero essere le migliori in base agli obiettivi che volete conseguire.

In ogni caso se decidete di assumere pillole o integratori è sempre meglio consultare il proprio medico. Anche se, come sappiamo, alcuni di questi sono totalmente naturali, possono comunque portare degli effetti collaterali e la prudenza in questi casi non è mai troppa. Gli effetti indesiderati potrebbero essere, infatti, causati da intolleranze alimentari o allergie a determinati componenti.

BioTauro è un prodotto naturale!

PROVALO ADESSO

Esistono metodi per allungare il pene naturalmente e senza rischi?

Alcuni metodi per allungare in maniera naturale il pene ed aumentarne la circonferenza esistono e quelli che hanno maggiormente riscosso successo, in base alle testimonianze che si possono trovare in giro sul web, sono quelli che si basano sugli esercizi del Jelqing uniti all’utilizzo di particolari gel o creme stimolanti.
Un altro metodo valido, che non è però naturale, è la chirurgia estetica. Questo è indubbiamente un metodo che risolve definitivamente il problema; tuttavia è molto costoso, non può essere applicato in tutti i casi e potrebbe comportare dei rischi molto importanti.

Sommario
Pillole per l'allungamento del pene: cosa dovresti sapere
Nome dell'articolo
Pillole per l'allungamento del pene: cosa dovresti sapere
Descrizione
Prima di prendere una qualsiasi pillola per il pene è bene sapere alcune cose importanti. Quali sono le pillole migliori per l'allungamento del pene? Come funzionano?
Autore
Nome dell'azienda
PenePlus.it
Logo dell'azienda

Lascia un commento